Cascina Fiorentina

FiorentinaMini
  • Interesse: Culturali

All’interno del Parco del Ticino, a soli 800 metri dalla famosa Abbazia cistercense, sorge la Cascina Fiorentina, l’antica grangia fondata alla fine del 1400 da alcuni monaci provenienti da Settimo Fiorentino (da cui la derivazione del nome). Tutt’oggi vanta la … Continua a leggere

Vedi

Mulino Canova

10 POI_MULINO CANOVA_Mini
  • Interesse: Culturali

L’abbondanza di corsi d’acqua nella Bassa Padana ha fatto sì che nei secoli passati si diffondessero numerosi mulini idraulici. Testimonianze di questa tecnologia sono tuttora presenti nel territorio abbiatense, anche se raramente funzionanti. Nella frazione di Cascinazza troviamo il mulino … Continua a leggere

Vedi

Villa Arconati

10 POI_VILLA ARCONATI_Mini
  • Interesse: Culturali

Costruito nel Seicento ad opera della famiglia dei Barzi, il palazzo si staglia ancora oggi imperioso nel centro del paese. Passato successivamente alla famiglia Arconati, nel 1736 lo stabile venne venduto al Collegio Longoni di Milano che ne mantenne la … Continua a leggere

Vedi

Oratorio di San Carlo

10 POI_ORATORIO SAN CARLO_Mini
  • Interesse: Culturali

L’Oratorio di San Carlo di Castellazzo de’ Barzi sorgeva anticamente sulla pianta dell’antico oratorio campestre di San Salvatore, eretto già a partire dall’epoca longobarda per sopperire alle esigenze dei contadini dell’area, che necessitavano di un adeguato luogo di culto in … Continua a leggere

Vedi

Castellazzo de Barzi

10 POI_CASTELLAZZO DE BARZI_Mini
  • Interesse: Culturali

La frazione di Castellazzo appare come un piccolo paesino di campagna, circondato da campi e irrigato da rogge e canali, avvolto da un’atmosfera di serenità e ancora lontano da fenomeni di urbanizzazione. Il nucleo di Castellazzo de Barzi reca tracce, … Continua a leggere

Vedi

Lazzaretto di Magenta

10 POI_LAZZARETTO_Mini
  • Interesse: Culturali

Situato al confine tra Magenta e Corbetta il Lazzaretto rappresenta una parte importante della storia del territorio. Oggi quello che ne rimane è l’antica cappella. Vi trovavano ricovero i malati della peste del 1576 (non quella descritta dal Manzoni del … Continua a leggere

Vedi

Villa Naj Oleari

9 POI_1NajOleari_Mini
  • Interesse: Culturali

Villa Naj-Oleari venne costruita all’inizio del Novecento come abitazione per la famiglia Naj-Oleari, proprietaria dell’omonimo stabilimento tessile che aveva sede a Magenta, nei pressi della villa stessa. Secondo lo schema di primo novecentesco, era una struttura a villino di forme … Continua a leggere

Vedi

Ponte Naviglio Grande

9 POI_3PonteNaviglioGrande_Mini
  • Interesse: Culturali

Il ponte venne ricostruito nel 1859, a seguito dei danneggiamenti subiti durante la Battaglia di Magenta, della quale peraltro fu uno dei più cruenti scenari in quanto accesso strategico e dunque molto conteso. Oltrepassato il ponte una lunga discesa porta … Continua a leggere

Vedi

Oratorio Beata Vergine Maria

9 POI_2Oratorio_Mini
  • Interesse: Culturali

Il tempio cristiano, edificato nel XVIII secolo, ha una forma singolare in quanto si articola su un corpo centrale di forma circolare che si sviluppa a cilindro, ed un corpo d’ingresso di forma quadrangolare che costituisce l’ingresso. Dopo la distruzione … Continua a leggere

Vedi

Mulino Ventura

9 POI_5MulinoVentura_Mini
  • Interesse: Culturali

Tra i segni che la storia ci ha consegnato troviamo i mulini ad acqua, testimonianza che meglio racconta la vita materiale e le consuetudini sociali dei secoli scorsi. La Vallata di Magenta conserva solo poche ruote ad acqua rispetto a … Continua a leggere

Vedi

Cascina Bullona

Bullona01_Mini
  • Interesse: Culturali

Immerso nel verde della campagna, l’Agriturismo Cascina Bullona rappresenta la porta d’ingresso del Parco del Ticino a due passi dalla Riserva naturalistica “La Fagiana”. E’ l’angolo ideale per riscoprire il contatto con la natura e la vita di campagna, dedicarsi ad  escursioni,  … Continua a leggere

Vedi

Cascina Guzzafame

Guzzafame01Mini
  • Interesse: Culturali

La Famiglia Monti ha alle spalle una lunga storia che dura ormai da due secoli e che la lega al mondo agricolo: dai tempi del bisnonno Gaetano, i Monti si occupano di zootecnica e innovazione agricola, coltivando e allevando vacche … Continua a leggere

Vedi

Agriturismo L’Aia

LAia01Mini
  • Interesse: Culturali

L’agriturismo è ospitato in una tipica cascina lombarda del ’700 e del ’500 e si trova alla confluenza tra il Parco del Ticino,  il Parco sud di Milano e il Naviglio Grande; è il luogo ideale per immergersi nei ritmi e nel … Continua a leggere

Vedi

Cascina Battivacco

CascinaBattivaccoMini
  • Interesse: Culturali

La Cascina Battivacco , situata alle porte di Milano, rappresenta la radicata tradizione agricola della “zona Barona” , racchiusa tra il Naviglio Grande e il Naviglio Pavese.
La Cascina, fin dagli anni ’60, è sede dell’Azienda Agricola Fedeli, azienda a gestione famigliare dedita alla coltivazione di riso. Continua a leggere

Vedi

Azienda agricola i Leprotti

ILeprottiMini
  • Interesse: Culturali

I Leprotti è il luogo ideale per immergersi nella natura regalandosi relax ed emozioni: un Bed & Breakfast rustico e lussuoso allo stesso tempo, con annessi Centro Benessere e bottega di prodotti agricoli, nel contesto di un centro polifunzionale adatto a meeting aziendali, ricevimenti, matrimoni ed attività didattiche. Continua a leggere

Vedi

Cascina Piatti

4 POI6_CascinaPiatti1_Mini
  • Interesse: Culturali

La cascina, antichissima, deriva la denominazione dal cognome della famiglia Piatti che all’inizio del quattrocento possedeva numerosi fondi nella zona. Nella seconda metà del XV secolo, la cascina e parte dei terreni passarono ai Birago, e nel secolo successivo ai … Continua a leggere

Vedi

Villa Visconti Castiglione Maineri

4 POI17_VillaVisconti1_Mini
  • Interesse: Culturali

Si affaccia sull’alzaia del Naviglio Grande, una delle ville più affascinanti e suggestive che si possano ammirare. Grandiosa nella sua possenza, completamente serrata verso l’esterno, vuole sottolineare la separazione con l’ambiente contadino. L’origine della villa è sicuramente antica. I terreni … Continua a leggere

Vedi

Villa Trivulzio

4 POI14_VillaTrivulzio1_Mini
  • Interesse: Culturali

Villa Trivulzio risale a prima del Seicento, l’edificio principale è stato rinnovato in maniera radicale nel 1828 e trasformato secondo i gusti neoclassici di quel momento. Gli architetti coinvolti sono Piermarini e Cantoni. Presenta una pianta ad L formata da … Continua a leggere

Vedi

Molino di Santa Marta

4 POI34_MolinoSantaMarta4_Mini
  • Interesse: Culturali

Il molino Santa Marta è un antico mulino del territorio casternese che ha iniziato ad operare nel 1870, quando vennero completate le pale sul fontanile Monegata. Oggi il fabbricato è stato ristrutturato e nel locale interno si sono conservati la … Continua a leggere

Vedi

Villa Terzaghi

4 POI33_VillaTerzaghi1_Mini
  • Interesse: Culturali

Villa Terzaghi è posta lungo la strada che conduce a Casterno, ove la famiglia Terzaghi possedeva alcuni terreni. E’ uno dei più bei esempi di barocchetto lombardo (seconda metà del XVIII secolo). La villa venne edificata dai nobili milanesi Terzaghi … Continua a leggere

Vedi

Villa Scotti

4 POI32_VillaScotti1_Mini
  • Interesse: Culturali

Progettata da un allievo del Piermarini. La sua realizzazione risale infatti ai primi dell’ottocento e i suoi proprietari, la Famiglia Scotti (originaria di Monza), noti allevatori di api, l’hanno utilizzata come abitazione fino agli anni ’50, quando divenne proprietà del … Continua a leggere

Vedi

Villa Gromo di Ternengo

4 POI31_VillaGromo1_Mini
  • Interesse: Culturali

La villa sorse forse nel Cinquecento sulle rovine dell’antico castello cittadino e fu rifatta nel 1679 per merito della famiglia Casati di Ternengo. La campitura centrale della facciata, preceduta da un lungo cortile d’invito, è aperta da un lungo portico … Continua a leggere

Vedi

Padiglione La Serenella

4 POI30_PadiglioneLaSerenella1_Mini
  • Interesse: Culturali

Padiglione La Sirenella  è l’imbarcadero di Villa Gromo di Ternengo. Costruito lungo la sponda occidentale del Naviglio Grande, all’interno del parco di Villa Gromo, nella seconda metà del settecento, l’imbarcadero coperto è costituito da uno slanciato padiglione sorretto da quattro … Continua a leggere

Vedi

Villa Gaia Grandini

4 POI29_VillaGaia2_Mini
  • Interesse: Culturali

Probabilmente fondata su una costruzione di origine medioevale, venne ristrutturata completamente durante il Quattrocento ed in seguito subì molti maneggiamenti. La costruzione è articolata intorno a tre cortili chiusi contigui. La parte rivolta verso al Naviglio è la più interessante, … Continua a leggere

Vedi

Palazzo Archinto

4 POI28_PalazzoArchinto2_Mini
  • Interesse: Culturali

Venne realizzato solo in parte su progetto di Federico di Pietrasanta, dopo un lungo periodo di declino è stato interamente recuperato. Il progetto originario non ultimato prevedeva una pianta ad H uncinata, che comprendesse quattro cortili disposti intorno al salone … Continua a leggere

Vedi

Museo del Naviglio Grande

4 POI27_MuseoNaviglio1_Mini
  • Interesse: Culturali

Il Museo Naviglio Grande, è stato inaugurato nel 2008 con l’intento di illustrare il ruolo del Naviglio Grande nella storia dei comuni attraversati e la sua importanza nella locale cultura popolare, per mezzo dell’esposizione permanente con criteri didattici di fotografie … Continua a leggere

Vedi

Palazzo Sironi Marelli

4 POI26_PalazzoSironi1_Mini
  • Interesse: Culturali

Di edificazione settecentesca della famiglia Crivellli, con interventi di ristrutturazione ottocenteschi, e di struttura semplice con corpo centrale su due piani e due laterali più bassi. La facciata lungo l’alzaia del Naviglio si presenta senza particolari elementi decorativi, ad eccezione … Continua a leggere

Vedi

Villa Barbavara di Gravellona

4 POI25_VillaBarbavara1_Mini
  • Interesse: Culturali

Detta anche la Bassana, fu residenza dei Parravicini di Persia e dei Lurani Cernuschi, e risale nelle sue forme attuali al XVIII secolo. La cancellata, che riprende i motivi in ferro battuto della facciata, segue un cavo minore di poco … Continua a leggere

Vedi

Il ponte degli scalini

4 POI24_PonteScalini1_Mini
  • Interesse: Culturali

Situato nel mezzo del centro storico, tale ponte era utilizzato anticamente per il solo passaggio pedonale e per il passeggio. Il ponte, detto degli Scalini fu gettato nel 1842 per collegare l’allora contrada di Brisa con quella di San Girolamo, … Continua a leggere

Vedi

Villa Dugnani

4 POI23_VillaDugnani2_Mini
  • Interesse: Culturali

La villa venne ceduta dal Nob. Don Giulio Dugnani all’Orfanotrofio femminile di Milano e successivamente acquistata dalla famiglia Bossi-Benini. Si trova esattamente di fronte a Villa Gaia, dalla parte opposta del Naviglio, costruita in due epoche successive. Due finestre in … Continua a leggere

Vedi

Il Modello

4 POI22_IlModello1_Mini
  • Interesse: Culturali

La relazione con l’acqua, testimonianza di un antico passato strettamente legato alla storia del Naviglio, ha rappresentato per secoli la principale risorsa per l’irrigazione dei campi, il trasporto delle merci e dei viaggiatori. Dal caposaldo territoriale delle risorgive, in un’opera … Continua a leggere

Vedi

Casa Spirito

4 POI21_CasaSpirito2_Mini
  • Interesse: Culturali

La casa sorge lungo il Naviglio nella direzione verso Robecco, è completamente visibile al di là di una cancellata posta parallelamente al canale. Questa casa, recentemente ristrutturata, è caratterizzata dall’aprirsi ad intervalli regolari di numerose finestre, che ne scandiscono la … Continua a leggere

Vedi

Villa Cattaneo Krentzlin

4 POI20_VillaCattaneoKrentzlin1_Mini
  • Interesse: Culturali

Questa villa è situata all’incrocio della via per Corbetta e l’alzaia, che lungo il Naviglio Grande, conduce a Robecco. Anche questa casa si trova sul lato orientale del canale, a testimoniare la volontà dei nobili di un tempo nel volersi … Continua a leggere

Vedi

Villa Castiglioni Nai Bossi

4 POI19_VillaCastiglioniNaiBossi2_Mini
  • Interesse: Culturali

Il complesso guarda sul Naviglio Grande da un piccolo rialzo del terreno. Il corpo residenziale appare dal fondo del cortile, mentre dalla parte opposta verso l’alzaia è situata la Cappella di San Giuseppe. Il rustico che si trovava sullo stesso … Continua a leggere

Vedi

Villa Bodio Parravicini

4 POI18_VillaBodioParravicini1_Mini
  • Interesse: Culturali

Di origine medioevale e feudo dei Trivulzio divenne proprietà dei Birago e dei Bossi nel Cinquecento, passando ai Bodio nel Settecento, i maggiori proprietari del paese, e quindi ai Pallavicini. L’edificio venne ridotto a casa colonica sin dai primi dell’Ottocento. … Continua a leggere

Vedi

Villa Birago Clari Monzini

4 POI16_VillaBirago2_Mini
  • Interesse: Culturali

La datazione di questa Villa è fatta risalire al 1560 – 1570, rappresenta la più grande dimora posta sul lato destro del Naviglio Grande. Un tempo si collegava attraverso un percorso prospettico che tagliato attraverso un grande parco e scandito … Continua a leggere

Vedi

Villa Frotta Eusebio

4 POI13_VillaFrottaEusebio1_Mini
  • Interesse: Culturali

Villa Frotta Eusebio è divisa da un muro di cinta da Villa Grosso Marlin Visconti. La è un edificio risalente al Settecento. Il corpo di fabbrica ha una semplice articolazione su tre piani. Il piano terra ritmato da un’alternarsi di … Continua a leggere

Vedi

Villa Morlin-Visconti

4 POI12_VillaMorlinVisconti1_Mini
  • Interesse: Culturali

Di origine Settecentesca e rimodernata nell’Ottocento secondo i canoni del neoclassicismo, è inserita nel borgo senza la pretesa di attirare l’attenzione. Priva di inviti prospettici è ripiegata su se stessa in una corte interna. La pianta è a U uncinata, … Continua a leggere

Vedi

Mulino detto della Pazza Biraga

4 POI11_MulinoPazzaBiraga1_Mini
  • Interesse: Culturali

Originario del XV secolo si trova sul alto sinistro del Naviglio. I primi documenti relativi al territorio detto di Cassina Biraga sono risalenti al 1428, anno in cui Maffiolo Birago costruì la roggia, facendola derivare dal Naviglio, per il funzionamento … Continua a leggere

Vedi

Villa Beolco Negri

4 POI10_VillaBeolcoNegri1_Mini
  • Interesse: Culturali

Appartenne nel XIX secolo alla famiglia Negri e li vi nacque Gaetano Negri, primo sindaco di Milano dopo l’unità d’Italia. Ora sede del Comne di Cassinetta di Lugagnano. L’edificio fu probabilmente costruito nel XVII secolo, dell’antica casa non è rimasto … Continua a leggere

Vedi

Statua di San Carlo Borromeo e ponte sul Naviglio

4 POI9_StatuaSanCarloBorromeo1_Mini
  • Interesse: Culturali

La statua è stata costruita nel 1749, voluta per celebrare il cardinale Carlo Borromeo quando nel 1584, ormai morente di ritorno verso Milano, fece qui una sosta e morì il 3 novembre dello stesso anno a Milano. Ai piedi della … Continua a leggere

Vedi

Borgo di Cassinetta e Lugagnano

4 POI8_BorgoCassinettaLugagnano2_Mini
  • Interesse: Culturali

Era costituito in origine da due nuclei distinti: Cassinetta e Lugagnano. Il secondo, il più antico, pare esistesse già nel periodo romano. Il borgo fino alla metà dell’Ottocento si poteva raggiungere solo attraverso il Naviglio Grande, per questo motivo divenne … Continua a leggere

Vedi

Villa Gambotto Negri

4 POI7_VillaGambottoNegri1_Mini
  • Interesse: Culturali

Sontuosa residenza estiva edificata dal generale austriaco Dembowsky nel 1761 e divenuta nel 1875, con la circostante Cascina Piatti, di proprietà di Gaetano Negri, nativo di Cassinetta ed allora sindaco di Milano. La villa si trova discosta dal paese, oltre … Continua a leggere

Vedi

Rievocazione della battaglia

5 POI11_RievocazioneBattaglia2_Mini
  • Interesse: Culturali

Ogni anno nella prima settimana di giugno avviene la caratteristica rievocazione storica della famosa Battaglia di Magenta, accompagnata da eventi culturali, mostre e concerti e che attira numerosi turisti ed appassionati. Lo scopo dell’iniziativa non è tanto quello di celebrare … Continua a leggere

Vedi

Piazza Liberazione

5 POI9_PiazzaLiberazione1_Mini
  • Interesse: Culturali

Piazza Liberazione e Piazza Formenti sono oggi agorà della vita magentina. In queste due piazze hanno avuto luogo gli ultimi scontri della Battaglia di Magenta. Sono ancora visibili i portici della piazza, raffigurati anche nei quadri di Gerolamo Induno e … Continua a leggere

Vedi

Cimitero di Magenta

5 POI8_CimiteroMagenta3_Mini
  • Interesse: Culturali

La battaglia di Magenta, che permise la liberazione di Milano e della Lombardia, segnò così l’inizio del cammino verso l’Unità d’Italia. Il luogo dove sorge il Cimitero era uno dei punti di difesa ora nel suo interno sono visitabili le … Continua a leggere

Vedi

Monumento caduti Battaglia di Magenta

5 POI7_MonumentoCaduti1_Mini
  • Interesse: Culturali

Durante la battaglia di Magenta, la posizione strategica di Pontevecchio fu aspramente contesa dalle contrapposte forze austriache e franco-sarde, che più volte riuscirono a conquistarla e più volte dovettero cederla. Era fondamentale per gli austriaci mantenere il controllo dell’abitato di … Continua a leggere

Vedi

Villa Castiglioni

5 POI6_VillaCastiglioni1_Mini
  • Interesse: Culturali

Villa Castiglioni appartiene a quelle ville denominate di delizia, tipiche dei Navigli, e venne eretta nel primo Seicento su terreni di proprietà della famiglia Crivelli, che qui stabilì una delle proprie residenze magentine. La costruzione sorse in un punto strategico … Continua a leggere

Vedi

Dogana Austriaca

5 POI5_DoganaAustriaca1_Mini
  • Interesse: Culturali

La struttura della dogana austriaca che ancora oggi sorge in posizione strategica presso il ponte sul Naviglio Grande, costituì dalla sua fondazione al 1859 uno dei punti obbligati di passaggio per quanti volessero valicare il confine tra il Regno Lombardo-Veneto … Continua a leggere

Vedi

Ossario di Magenta

5 POI4_OssarioMagenta1_Mini
  • Interesse: Culturali

La struttura, costruita in quello che rappresenta l’ultimo lembo del parco di Villa Brocca, è costituita da un massiccio obelisco dall’aspetto severo. L’architetto che lo progettò fu il milanese Giovanni Brocca. I lavori, cominciati nel 1861, vennero terminati nel 1872 … Continua a leggere

Vedi

Statua di Mac Mahon

5 POI3_StatuaMacMahon1_Mini
  • Interesse: Culturali

Patrice de Mac Mahon combatté valorosamente nella seconda guerra di indipendenza italiana come comandante del II Corpo dell’Armata d’Italia, vincendo gli austriaci di Ferencz Giulaj nella battaglia di Magenta del 4 giugno 1859 al comando del 2º corpo d’armata francese, … Continua a leggere

Vedi

Museo della Battaglia

5 POI2_MuseoBattaglia1_Mini
  • Interesse: Culturali

Il Museo della Battaglia è stato allestito all’interno di Casa Giacobbe storico edificio simbolo della Battaglia di Magenta. Il museo è oggi costituito dall’esposizione di oggetti bellici, pitture e documenti relativi alla Battaglia di Magenta del 1859, una delle più … Continua a leggere

Vedi

Casa Giacobbe

5 POI1_CasaGiacobbe1_Mini
  • Interesse: Culturali

Villa Giacobbe ha svolto un ruolo di rilievo nella battaglia di Magenta del 4 giugno 1859. L’edificio aveva un muro protettivo che cingeva tutto il complesso perimetrale ed una torretta centrale utilizzata come punto di avvistamento e di controllo del … Continua a leggere

Vedi

Ponte Nuovo e Chiesetta della Madonna del Buon Consiglio

6 POI6_BuonConsiglio1_Mini
  • Interesse: Culturali

Santa Gianna Beretta Motta  dopo essersi sposata, dal 1955 visse a Ponte Nuovo di Magenta in una piccola villetta presso la S.A.F.F.A., famosa fabbrica di fiammiferi di Magenta. La Santa Gianna era dedita a frequentare la Chiesa detta Madonna del … Continua a leggere

Vedi

Chiesa di San Rocco

6 POI5_ChiesaSanRocco1_Mini
  • Interesse: Culturali

La sua origine risale alla seconda metà del XV secolo, periodo in cui in Italia si diffonde il culto dei SS. Rocco e Sebastiano. Il primo documento che ne riporta l’esistenza è datato 24 agosto 1524 ed è il testamento … Continua a leggere

Vedi

Oratorio di San Biagio

6 POI4_OratorioSanBiagio3_Mini
  • Interesse: Culturali

Il convento delle Madri Canossiane ingloba dal 1884 l’antico oratorio di San Biagio, che ha veste cinque-seicentesca ma che fu chiesa parrocchiale originaria di Magenta. Un sito dove si sono trovate tracce di una necropoli gallo-romana. Nel 1587 e nel … Continua a leggere

Vedi

Santuario della Beata Vergine Assunta e Monastero dei Celestini

6 POI3_SantuarioBeataVergine1_Mini
  • Interesse: Culturali

Non vi sono documenti che attestino la data di fondazione del Monastero di Santa Maria Assunta dei Padri Celestini di Magenta, tuttavia la sua fondazione risalirebbe però al XIV sec. e due sono le notizie che lo fanno supporre: nel … Continua a leggere

Vedi

Basilica di San Martino

6 POI2_BasilicaSanMartino1_Mini
  • Interesse: Culturali

L’idea di costruire un nuovo tempio per Magenta fu avanzata da don Cesare Tragella per assolvere a due doveri: la necessità di dare alla cittadinanza, in continua crescita, un nuovo tempio e la commemorazione dei caduti per la gloriosa battaglia … Continua a leggere

Vedi

Casa Beretta

6 POI1_CasaBeretta_Mini
  • Interesse: Culturali

In questa casa dei nonni nacque Santa Gianna Beretta Molla il 4.10.1922. Visse nella casa sin dai primissimi anni di vita e all’epoca degli studi universitari. Qui Gianna accoglieva le ragazze dell’Oratorio, approfondiva il proprio cammino di fede e iniziava … Continua a leggere

Vedi

Chiesa di San Giorgio

8 POI8_ChiesaSanGiorgio1_Mini
  • Interesse: Culturali

L’edificio e ricordato in una pergamena datata 1145. La chiesetta tuttavia, doveva essere molto più antica, poichè la sua dedica è tipicamente longobarda. La struttura esistente non è quella originaria probabilmente inglobata in quella attuale sin dalla prima metà del … Continua a leggere

Vedi

Fallavecchia

8 POI7_Fallavecchia1_Mini
  • Interesse: Culturali

Fallavecchia è una frazione del comune di Morimondo. La struttura urbanistica è un ibrido fra la grande cascina contadina e il piccolo borgo rurale. Dal punto di vista istituzionale ricade nella prima tipologia: rappresenta un unico insediamento agricolo, nelle forme … Continua a leggere

Vedi

Cascina Conca

8 POI6_CascinaConca2_Mini
  • Interesse: Culturali

Risalente probabilmente al XVI secolo, la cascina venne costruita presso la conca di Basiano sulla sponda occidentale del naviglio di Bereguardo. Come documenta la mappa del Catasto Teresiano, il nucleo originario si sviluppava a cavallo della strada per Basiano. Questa … Continua a leggere

Vedi

Oratorio Cascina Bugo

8 POI5_OratorioCascinaBugo1_Mini
  • Interesse: Culturali

L’oratorio è dedicato a San Francesco a Bugo e risale presumibilmente al secolo XV. Situata presso la cascina Bugo, la chiesa, ad aula unica, con tetto a capanna e campaniletto a vela, rappresenta un interessante esempio di oratorio rurale quattrocentesco. … Continua a leggere

Vedi

Conche del Naviglio di Bereguardo

8 POI4_ConcheNaviglioBereguardo3_Mini
  • Interesse: Culturali Naturalistici

Il paesaggio è quello agricolo tipico della pianura Padana, vivacizzato dalle conche del Naviglio di Bereguardo. La conca o chiusa, è un artifizio idraulico adottato per la prima volta all’interno dei navigli per superare forti dislivelli del terreno. Sin dal … Continua a leggere

Vedi

Naviglio di Bereguardo

8 POI3_NaviglioBereguardo2_Mini
  • Interesse: Culturali Naturalistici

Il Naviglio di Bereguardo nasce dal Naviglio Grande presso Castelletto di Abbiategrasso e termina confluendo nella roggia Tolentina in Bereguardo. Ha una lunghezza complessiva di 19 km e un dislivello pari a 24 m, superato grazie a 12 conche di … Continua a leggere

Vedi

Abbazia di Morimondo

AbbaziaMorimondoMini
  • Interesse: Culturali

A fondare l’Abbazia di Morimondo furono nel 1134 dei monaci Cistercensi provenienti dall’Abbazia francese di Morimond, a nord di Digione. Fin dai suoi primi decenni il monastero divenne un centro promotore della colonizzazione agricola e della bonifica, accumulando possedimenti rilevanti. Continua a leggere

Vedi

Chiesa di San Pietro in Gessate

ChiesaSanPietroGessate_01_Mini
  • Interesse: Culturali

Posta al fondo di un ampio sagrato alberato, la chiesa di San Pietro in Gessate venne eretta tra il 1447 e il 1475, in prossimità dell’antico convento del XIII secolo dedicato ai santi Pietro e Paolo. Continua a leggere

Vedi

Chiesa di San Lorenzo in Monluè

ChiesaSanLorenzoMonlue_01_Mini_
  • Interesse: Culturali

Eretta nel 1267, modificata nel 1584 e restaurata nel 1877. Si presenta articolata intorno a un’ampia corte agricola, definita da edifici di lavoro e dalle abitazioni dei contadini e dei monaci, oggi in parte destinate a sede di una comunità di accoglienza della Caritas Ambrosiana. Continua a leggere

Vedi

Basilica di Santa Maria in Calvenzano

BasilicaSantaMariaCalvenzano_01_Mini
  • Interesse: Culturali

i fondazione cluniacense, la chiesa di Santa Maria Assunta è sita in Vizzolo Predabissi nella frazione di Calvenzano. Continua a leggere

Vedi

Abbazia di Viboldone

AbbaziaViboldone_01_Mini
  • Interesse: Culturali

Fondata dagli Umiliati nel 1176 in cui oggi risiede una comunità di monache benedettine, dedite al restauro di codici e libri antichi. Continua a leggere

Vedi

Abbazia di Mirasole

AbbaziaMirasole_01_mini
  • Interesse: Culturali

Fondato nella prima metà del 1200, il complesso di Mirasole è fra i luoghi di maggiore interesse artistico e culturale del territorio milanese. Continua a leggere

Vedi

Abbazia di Chiaravalle

AbbaziaChiaravalle_01mini
  • Interesse: Culturali

Il fondatore dell’Abbazia fu Bernardo di Clairvaux (1135), che trasformò il terreno paludoso donatogli dal Comune in un centro di preghiera e lavoro, poi divenuto florida azienda agricola. Continua a leggere

Vedi

Cascina Costa

3 POI 11 CascinaCosta-1_Mini
  • Interesse: Culturali

L’esistenza di cascina Costa, è documentata fin dal XVII secolo, viene denominata così poiché sorta in posizione dominante sulla costa del terrazzamento della valle del Ticino. Dell’impianto originario si è conservato l’edificio sul lato meridionale della corte, costituito da una … Continua a leggere

Vedi

Cascina San Donato

3 POI 10 CascinaSanDonato-1_Mini
  • Interesse: Culturali

La cascina di San Donato compare citata per la prima volta in atti della prima metà del quattrocento, tra i beni del monastero abbiatense di S. Chiara. La mappa ottocentesca del catasto, illustra la parte originaria della cascina sviluppata con … Continua a leggere

Vedi

Cascina Remondata

3 POI 9 CascinaRemondata-2_Mini
  • Interesse: Culturali

In prossimità della fascia boscata del Parco del Ticino, sorge una delle cascine più antiche del territorio, la Cascina Remondata la cui esistenza risale al XV secolo. Nel 1756, all’ingresso della corte, venne realizzato un piccolo oratorio, progettato e sottoscritto … Continua a leggere

Vedi

La Gabana

3 POI 7 Gabana-3_mini
  • Interesse: Culturali

La Gabana, storico ritrovo abbiatense sulle sponde del Ticino, rappresenta un punto d’incontro e sosta per quella che è considerata la “spiaggia” degli abbiatensi. E’ collocata in uno dei luoghi del Parco del Ticino denominato SIC, sito di importanza comunitaria, … Continua a leggere

Vedi

Cascina Ronchi

3 POI 5 CascinaRonchi-3_Mini
  • Interesse: Culturali

Cascina Ronchi sorge sull’antico tracciato della strada Mercadante, nell’archivio della Mensa Arcivescovile di Milano la cascina viene menzionata già nel Cinquecento. Mantiene la struttura di corte quadrata sino al Settecento, lavori di ampliamento hanno in parte modificato le strutture originarie … Continua a leggere

Vedi

Mulino Nuovo

3 POI 4 MulinoNuovo-3_Mini
  • Interesse: Culturali

Il Mulino Nuovo di Abbiategrasso è situato in una zona centrale della città. Sorge sulla roggia Cardinala, ai margini sud-ovest dell’abitato. E’ menzionato nei documenti datati 1440, di proprietà dei milanesi De Fossato. E’ dotato di quattro paia di mole, … Continua a leggere

Vedi

Chiesa di Sant’Invenzio

2 POI 14 ChiesaStInvenzio_Mini
  • Interesse: Culturali

La chiesa attuale di Sant’Invenzio è una ricostruzione della vecchia ed è caratterizzata dalla facciata progettata da Francesco Maria Richini, noto esponente di una famiglia di architetti milanesi. La costruzione risale al 1573. Nella Visita Pastorale del 1620 si legge … Continua a leggere

Vedi

Cappella della Madonna del Dosso

2 POI 12 MadonnaDosso_Mini
  • Interesse: Culturali

La cappella sorge fra i campi delle cascine Baitana e Cantalupo, sulla collinetta del Dosso. Il soffitto della chiesetta è in legno e sul culmine vi è una piccola croce di cemento. Ai due lati dell’ingresso ci sono finestrelle protette … Continua a leggere

Vedi

Certosa di Vigano Certosino

2 POI 11 CertosaVigano_Mini
  • Interesse: Culturali

Nei documenti viene descritto come antico castello quella che, nella campagna tra Noviglio e Gaggiano, si conserva sotto il nome di Certosa di Vigano Certosino a ricordo dei monaci della Certosa di Pavia che la edificarono in seguito alla donazione … Continua a leggere

Vedi

Palazzo Comunale

2 POI 10 Palaz Comunale_Mini
  • Interesse: Culturali

Il Palazzo dove ha sede il Comune di Gaggiano è collocato lungo l’asta del Naviglio Grande ed è un tipico esempio di Rinascimento Lombardo, caratterizzato al suo interno da decorazioni a graffio con losanghe e motivi floreali, da un soffitto … Continua a leggere

Vedi

Palazzo Venini Uboldi

2 POI 9 PalazzoVeniniUbol_Mini
  • Interesse: Culturali

Palazzo Venini Uboldi si presenta con le tipiche caratteristiche della residenza di campagna, con impianto a corte aperta con corpo principale disposto frontalmente al canale. La facciata, su tre piani, è caratterizzata da finestre incorniciate che definiscono lo stile tipicamente … Continua a leggere

Vedi

Cascina Carbonizza

2 POI 8 CascinaCarbonizza_Mini
  • Interesse: Culturali

Il complesso ha un impianto a corte la cui costruzione risale al XV secolo. A nord e con giacitura parallela al Naviglio Grande si trovano la casa padronale e le annesse case coloniche. La corte è quindi delimitata ad est … Continua a leggere

Vedi

Cascina Rosa Botta

2 POI 7 RosaBottaMini
  • Interesse: Culturali

La Cascina Rosa Botta si affaccia sulla strada Alzaia del Naviglio Grande, tra gli abitati di Vermezzo e Gaggiano. La cascina conserva la struttura originale a pianta quadrata con la particolarità di avere una corte più raccolta rispetto alle grandi … Continua a leggere

Vedi

Albergo di Sant’Antonio

2 POI 6 AlbergoStAntonio_Mini
  • Interesse: Culturali

L’albergo di Sant’Antonio era molto frequentato dai viaggiatori e dai barcaioli dell’epoca. La sua datazione la si ritrova nei documenti del XV secolo, ora è stato trasformato in un ristorante.

Vedi

Naviglio Grande

2-4 POI 4 NaviglioGrande_Mini
  • Interesse: Culturali Naturalistici

Oggi può stupire l’affermazione che il maggior porto per tonnellaggio di merci sia stato quello di Milano. Nella Darsena di Milano sino alla metà dell’Ottocento, arrivavano su chiatte grandi quantità di materiale edile e merci di ogni genere, trasportate lungo … Continua a leggere

Vedi

Chiesa di Sant'Antonio Abate

2 POI 3 ChiesaStAntonio_Mini
  • Interesse: Culturali

Luogo di preghiera privilegiato per i naviganti, la Chiesa Parrocchiale di Sant’Antonio Abate di Castelletto di Abbiategrasso, sorge in una posizione fondamentale, nel punto dove il Naviglio Grande fa la curva a 90° in direzione Milano. La struttura sembra risalire … Continua a leggere

Vedi

Edicola di San Carlo

2 POI 2 Edicola_Mini
  • Interesse: Culturali

L’edicola di San Carlo protegge l’affresco raffigurante San Carlo Borromeo durante l’attentato che lo stesso cardinale subì nel 1569, quando un frate dell’ordine degli Umiliati cercò di ucciderlo con un colpo di archibugio. L’edicola, la cui struttura risale al 1904, … Continua a leggere

Vedi

Palazzo Cittadini Stampa

PalazzoStampaMini
  • Interesse: Culturali

In prossimità del nodo delle acque tra il Naviglio Grande e il Naviglio di Bereguardo si staglia maestoso e compatto Palazzo Cittadini Stampa, complesso architettonico storico di primaria importanza. Le notevoli dimensioni dell’edificio (30 metri lineari e 10,60 metri di … Continua a leggere

Vedi

Ex Convento dell’Annunciata

8.0.annunciata_mini
  • Interesse: Culturali

La costruzione del monastero era stata voluta da Galeazzo Maria Sforza compimento di un voto. Rientrando dalla Francia cadde in un’imboscata nei pressi di Susa. Le sue preghiere furono esaudite e salvatosi da quell’episodio di violenza affidò ai frati minori … Continua a leggere

Vedi

San Pietro

7.0.sanpietro_mini
  • Interesse: Culturali

Collocata in quello che pare essere il primo insediamento sul quale si sviluppo l’abitato di Abbiategrasso, la Chiesa di San Pietro fu costruita sull’area di una precedente di epoca medievale, la quale a sua volta aveva rimpiazzato, molto probabilmente, una … Continua a leggere

Vedi

Santa Maria Nuova

6.0.santamarianuova_mini
  • Interesse: Culturali

Costruita per onorare la nascita, avvenuta in Abbiategrasso, di Gian Maria Visconti, nelle forme del tardo gotico lombardo. Il complesso è costituito dalla chiesa, dal quadriportico e dall’annesso Oratorio dell’Addolorata. La chiesa è a tre navate con cappelle laterali e … Continua a leggere

Vedi

Chiesa di San Bernardino

5.0.sanbernardino_mini
  • Interesse: Culturali

La Chiesa di San Bernardino risale al quindicesimo secolo, in onore dell’omonimo Santo di cui porta il nome, che nell’anno 1431 visitò questi luoghi. Nel 1686 venne progettato e realizzato il coro della Chiesa, mentre il campanile venne eretto intorno … Continua a leggere

Vedi

Piazza Marconi

4.0.piazzamarconi_mini
  • Interesse: Culturali

Il baricentro di Abbiategrasso, memoria storica e cuore della comunità è piazza Marconi: storico punto del mercato agricolo ed artigianale, ampliata forse nel 1491 resta tutt’ora il fulcro della vita cittadina. Caratteristica della piazza sono i portici irregolari sorti in … Continua a leggere

Vedi

Istituto Golgi

3.0.golgi_mini
  • Interesse: Culturali

La sede storica dell’Istituto Geriatrico Camillo Golgi, uno dei tre istituti amministrati dall’Azienda di Servizi alla Persona Golgi Redaelli di Milano, è il risultato di un’opera di stratificazione edilizia durata diversi secoli. Il nucleo originario del complesso va individuato nel … Continua a leggere

Vedi

Santa Maria Vecchia

2.0.santamariavecchia_mini
  • Interesse: Culturali

La Chiesa di Santa Maria Vecchia faceva parte di un bellissimo borgo che si era sviluppato nei dintorni del castello di Abbiategrasso. Al suo interno questo edificio conserva preziosi dipinti appartenenti al quindicesimo e al sedicesimo secolo. Da fuori la … Continua a leggere

Vedi

Castello Visconteo

1.0.castello_mini
  • Interesse: Culturali

Il Castello Visconteo di Abbiategrasso fu costruito nel 1277 per volontà di Ottone Visconti, sul luogo di una preesistente rocca. Dal 1381 fu ristrutturato da Filippo Maria Visconti che fece eseguire delle migliorie per rendere la residenza più confortevole. A … Continua a leggere

Vedi
Powered by eGuide logo