Cascina Piatti


Scarica gratuitamente la nostra App!
mappa
Indirizzo: Via Naviglio Grande - Cassinetta di Lugagnano
Costo: Gratis
Giorni chiusura:
Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /nfs/c11/h06/mnt/197702/domains/terreslow.eguide.it/html/wp-content/themes/eguide/loop-singlePOI.php on line 139

La cascina, antichissima, deriva la denominazione dal cognome della famiglia Piatti che all’inizio del quattrocento possedeva numerosi fondi nella zona. Nella seconda metà del XV secolo, la cascina e parte dei terreni passarono ai Birago, e nel secolo successivo ai canonici di S. Maria della Passione di Milano, finchè l’azienda non venne acquistata

nel 1675 dalle monache milanesi di S. Maria della Valle. Nel settecento, all’epoca del catasto teresiano, si trovavano a possedere la grande cascina in comproprietà con la famiglia Gambotto. Nel 1846 la cascina con i terreni pervenne infine ai Negri, proprietari dell’adiacente Villa Negri. La lettura delle mappe catastali consente inoltre di seguire l’evoluzione della cascina a partire dal XVIII secolo, quando il complesso si articolava già intorno al grande spazio delle tre corti (una padronale e due rustiche ), ancora oggi riconoscibili. Attualmente la Cascina è stat trasformata in agriturismo.

Lascia un Commento