Chiesa di Sant’Invenzio


Scarica gratuitamente la nostra App!
mappa
Indirizzo: Piazza Teresio Ferraroni - Gaggiano
Tel: 02.90841272
Costo: Gratis
Giorni chiusura:
Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /nfs/c11/h04/mnt/197702/domains/terreslow.eguide.it/html/wp-content/themes/eguide/loop-singlePOI.php on line 139

La chiesa attuale di Sant’Invenzio è una ricostruzione della vecchia ed è caratterizzata dalla facciata progettata da Francesco Maria Richini, noto esponente di una famiglia di architetti milanesi. La costruzione risale al 1573. Nella Visita Pastorale del 1620 si legge che si sta costruendo la nuova chiesa, di cui allora si era completata solo la cappella maggiore e circa metà navata. La facciata barocca, scandita da lesene, presenta quattro nicchie con statue, mentre l’interno e’ decorato da ricchi affreschi e stucchi. Il campanile fu progettato dall’ingegner Ercole Turati, nel 1606. Qualche anno piu’ tardi, nel 1630, la grave pestilenza che colpi’ Milano e i paesi vicini, preservò miracolosamente il piccolo borgo di Gaggiano che, in segno di riconoscenza, fece erigere sul piazzale della chiesa una colonna sormontata da una croce. Successivamente, tra il 1757 e il 1758, la struttura della chiesa è stata ampliata nelle due cappelle laterali dedicate a Sant Antonio e San Giuseppe. All’interno della chiesa si pose inoltre la statua della Madonna delle Grazie, a ricordo della protezione ricevuta appunto durante il contagio del 1630. Un pittore sconosciuto dipinse sulla volta dell’edificio la glorificazione di Sant Invenzio, un’opera di notevole valore.

Lascia un Commento