Naviglio di Bereguardo


Scarica gratuitamente la nostra App!
mappa
Costo: Gratis
Giorni chiusura: nessuno

Il Naviglio di Bereguardo nasce dal Naviglio Grande presso Castelletto di Abbiategrasso e termina confluendo nella roggia Tolentina in Bereguardo. Ha una lunghezza complessiva di 19 km e un dislivello pari a 24 m, superato grazie a 12 conche di navigazione. La sua costruzione cominciò nel 1420, probabilmente all’inizio solo per scopi irrigui, ma già pochi anni dopo, nel 1438, cominciarono i lavori per renderlo navigabile. Le merci che dal Po, attraverso il Ticino, erano destinate a Milano venivano trasportate via terra su questo canale e arrivavano alla Darsena di Porta Ticinese di Milano passando per il Naviglio Grande. La decadenza del Naviglio di Bereguardo cominciò subito dopo il completamento del Naviglio Pavese che consentiva una comunicazione diretta tra Milano e il Ticino, a breve distanza dalla confluenza nel fiume Po. Da allora il canale ha svolto una funzione puramente irrigua.

Lascia un Commento